Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

domenica 3 giugno 2007

Brazadela (Ciambella dura bolognese)


Ecco la tipica ciambella dura bolognese: ottima da "tocciare" nel latte, ma da provare assolutamente "tocciata" in un buon bicchiere di vino!


INGREDIENTI (per 4 ciambelle)

1 kg di farina 0
500 gr di zucchero
2 bustine di lievito per dolci (35 gr)
6 uova
250 gr di burro
poco latte
granella di zucchero


PROCEDIMENTO
Impastare farina, lievito, zucchero, uova e burro a temperatura ambiente, aggiungendo pochissimo latte.
Impastare bene fino ad ottenere un impasto abbastanza colloso, ma non troppo.
Dividere l'impasto in 4 pezzi rettangolari.
Modellare leggermente le ciambelle rendendole meno spigolose, ma mantenendo la forma originaria.
Cospargere ogni ciambella con la granella di zucchero.
Mettere le ciampelle su una teglia ricoperta da carta da forno.
Cuocere in forno preriscaldato a 180/190°C per circa 35 minuti.
Far raffreddare e servire.

2 commenti:

  1. ciao,
    ho seguito la tua ricetta per la ciambella classica bolognese, ed è perfetta!
    complimenti anche per la grafica del tuo blog, country-chic, mi riprometto di approfondirne la conoscenza...
    a presto
    gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei compimenti, mi fa davvero tanto piacere che il mio blog ti piaccia! La brazadela è un must qui a Bologna: questa ricetta me l'ha data proprio un fornaio!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura