Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

giovedì 1 maggio 2014

Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione

Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (14)

Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (2)Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (3)

Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (5)Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (6)

Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (7)Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (8)

Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (9)Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (10)

Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (11)Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (12)

Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (13)Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione (15)

Semifreddo al caffè con panna, arachidi e zabaione

Un semifreddo di riciclo, per utilizzare una ciambella  o un pan di Spagna avanzati: il risultato è un dessert veramente delizioso, che ho accompagnato con lo zabaione al moscato biologico Natura è Piacere.

 

INGREDIENTI

1/2 ciambella o pan di Spagna avanzati

500 ml di panna liquida

150 gr di arachidi pralinate

6 caffè

6 cucchiai di acqua

4 cucchiai di zucchero

zabaione al moscato

 

PROCEDIMENTO

Montare la panna con due cucchiai di zucchero.

Mettere in una ciotola il caffè appena fatto con l’acqua e due cucchiai di zucchero: mescolare per sciogliere lo zucchero

Tagliare a fette alte circa 1 cm la ciambella o il pan di Spagna e bagnarle velocemente nel caffè, senza farle inzuppare troppo.

Disporre uno strato di fette di ciambella bagnata ricoprendo il fondo di una pirofila, coprire con panna montata, poi proseguire con un altro strato di panna montata.

Terminare con le arachidi pralinate e mettere in freezer per almeno due ore prima di servire.

Togliere dal freezer almeno 15 minuti prima di servire: solo all’ultimo momento tagliare il dessert.

Disporre nei piattini individuali e completare con un bel cucchiaio di zabaione al moscato.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura