Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

domenica 25 novembre 2012

Torta di cacao e noci con farina semintegrale e zucchero di canna

Torta di cacao e noci con zucchero di canna (11)

Torta di cacao e noci con zucchero di canna (1)P1200595

Torta di cacao e noci con zucchero di canna (2)

Torta di cacao e noci con zucchero di canna (3)Torta di cacao e noci con zucchero di canna (4)

Torta di cacao e noci con zucchero di canna (5)Torta di cacao e noci con zucchero di canna (6)

Torta di cacao e noci con zucchero di canna (7)Torta di cacao e noci con zucchero di canna (8)

Torta di cacao e noci con zucchero di canna (9)Torta di cacao e noci con zucchero di canna (10)

Torta di cacao e noci con zucchero di canna

Questa torta l’ha preparata interamente mio figlio Riccardo, 8 anni, appassionato di cucina: io ho solo fornito la ricetta e fatto il reportage fotografico… guai a toccare qualcosa, perché “MAMMA, HO DETTO CHE LA FACCIO IO!”… Son soddisfazioni!

Per questa ricetta abbiamo utilizzato lo zucchero di canna Muscovado delle Mauritius di BronSugar, che ha conferito alla torta un gusto deciso e intenso.

 

INGREDIENTI (per una torta di diametro 26 cm)

3 uova

2 bicchieri di farina semintegrale

2 bicchieri di zucchero di canna muscovado

2 bicchieri di noci sgusciate

1 bicchiere di cacao amaro in polvere

1 bicchiere di olio di semi di girasole

1 bicchiere di latte

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

 

PROCEDIMENTO

Mettere uova sgusciate, zucchero e sale in una ciotola e lavorare con una frusta a mano fino ad ottenere un composto leggermente spumoso: unire il latte a filo e incorporare bene.

Unire l’olio a filo, sempre incorporando con la frusta a mano.

Unire farina e lievito setacciati insieme, amalgamando bene, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungere le noci schiacciate grossolanamente con le mani e incorporarle delicatamente mescolando con un cucchiaio di legno.

Imburrare e infarinare una teglia rotonda con diametro 26 cm, eliminando la farina in eccesso, e versarvi dentro il composto.

Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti: verificare la cottura inserendo uno stecchino di legno al centro della torta (se esce asciutto è pronta, altrimenti bisogna continuare un altro po’ la cottura).

Sfornare, far raffreddare e servire: si conserva diversi giorni a temperatura ambiente.

1 commento:

  1. Immagino la soddisfazione di avere una così bella torta preparata dal proprio figlio di 8 anni... :o)

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura