Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

mercoledì 1 febbraio 2012

Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato

Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato (8)Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato (1)Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato (2)Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato (3)Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato (4)Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato (5)Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato (6)Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato (7)Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato (10)Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato (9)Crostatine di pastasfoglia con ricotta e gocce di cioccolato (11)

La ricotta fresca è un ingrediente incredibilmente versatile e il suo impiego in cucina è adatto sia alle preparazioni dolci che salate: l’importante è che sia freschissima… e io l’ho proprio trovata ottima al mercato!

Ho servito le crostatine nei piatti dell’Azienda EcoBioShopping, che produce un’intera gamma di stoviglie biodegradabili e compostabili in diversi formati, alcune davvero molto divertenti e particolari, come questo piatto e queste posate.

Per ordinare i prodotti direttamente via internet o per saperne di più, ecco i recapiti dell’azienda:

- Sito Web: http://www.ecobioshopping.it/

- E-mail: info@ecobioshopping.it

Gli ingredienti contrassegnati con l’asterisco appartengono al Commercio Equosolidale.

 

INGREDIENTI (per 6/8 crostatine)

1 disco di pastasfoglia fresca

300 gr di ricotta mista

70 gr di zucchero di canna demerara*

30 gr di gocce di cioccolato*

burro per spennellare

 

PROCEDIMENTO

Lavorare la ricotta con una forchetta, poi unire lo zucchero, mescolare, poi unire le gocce e continuare ad amalgamare.

Tagliare dei dischi di pastasfoglia, poco più grandi dello stampo, con un coltellino affilato o con un tagliapasta rotondo.

Spennellare leggermente gli stampi con il burro fuso, poi disporvi all’interno i cerchi di pastasfoglia, premendo sul fondo e sui bordi per farli aderire: mettere al centro di ognuno un cucchiaio di ricotta e chiudere con delle listarelle di pasta avanzate.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° C per circa 10/15 minuti: la pasta deve risultare leggermente dorata.

Sfornare, far raffreddare e servire tiepide o fredde.

3 commenti:

  1. che buone ebelle!!!
    poi con la pastasfoglia si fa cosi' presto a fare tutto! e viene sempre tutto buono!

    RispondiElimina
  2. belli e geniali le crostatine di sfoglia!

    RispondiElimina
  3. dimmi la verità..quanto sono durate in casa? perchè qui andrebbero a ruba in un brunettasecondo. Ti rubo la ricetta che non mancherò di provare al più presto, dove c'è la ricotta non resisto :)
    Buona serata.
    Cri

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura