Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

lunedì 2 gennaio 2012

Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo

Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (9)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (1)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (2)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (3)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (4)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (5)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (6)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (7)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (8)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (10)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (11)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (12)Triangolini di pastasfoglia con mortadella e semi di sesamo (13)
Questi croccanti triangolini mi hanno dato una grande soddisfazione durante la cena di Capodanno: preparati con il minimo sforzo e pochi semplici ingredienti, hanno fatto un figurone!
Per la presentazione in tavola, come si può vedere dalle immagini, ho utilizzato le stoviglie biodegradabili EcoBioShopping, che propone una vasta gamma di prodotti ecologici di grande qualità e di ricercato design.
Per ordinare i prodotti direttamente via internet o per saperne di più, ecco i recapiti dell’azienda:
I prodotti contrassegnati con l’asterisco provengono dal Commercio Equosolidale.

INGREDIENTI (per 4 persone)
1 confezione di pastasfoglia già stesa
100 gr di mortadella in un’unica fetta
semi di sesamo*
1 tuorlo

PROCEDIMENTO
Tagliare la pastasfoglia a quadrati di circa 5 cm di lato e porre in ognuno un triangolino di mortadella al centro: chiudere a triangolo, pressando i bordi con i rebbi di una forchetta.
Spennellare i triangoli con l’uovo sbattuto e cospargere con semi di sesamo.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C fino a doratura (5/10 minuti).
Sfornare, disporre su piatti da portata e servire subito.

ShabbyBlogsDividerJ_thumb8_thumb
Con questa ricetta partecipo a Contest del Blog “Le ricette di Nani e Lolly”.
happy 3

1 commento:

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura