Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

mercoledì 3 novembre 2010

Frittino di patate a fiammifero e porri a julienne (di Mattia Poggi)

INGREDIENTI (per 4 persone)

2 patate
2 porri
farina
olio extravergine d'oliva
sale


PROCEDIMENTO

Mondare i porri, eliminare la parte verde e cimare le radici, lavarli sotto acqua corrente, sfogliarli, tagliarli a striscioline per il lungo, immergerli in una ciotola con acqua fredda e mettere in frigorifero.
Sbucciare le patate, affettarle per il lungo a fette di circa 3 mm di spessore, quindi tagliarle a fiammifero, immergerle in acqua fredda qualche minuto, poi scolarle e asciugarle bene con carta da cucina.
Friggere le patate ben asciutte in una larga padella con abbondante olio bollente, scolarle su un foglio di carta assorbente non appena diventano dorate e croccanti.
Salarle solo alla fine.
Scolare i porri, asciugarli bene con un canovaccio pulito e passarli in un po' di farina setacciata.
Friggere i porri in abbondante olio bollente, scolarli su un foglio di carta assorbente e regolare di sale.
Distribuire le patate e i porri misti in 4 cartocci di carta gialla e servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura