Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

lunedì 31 marzo 2008

Salsa per bollito della nonna Pierina

Mia nonna la serve fredda per accompagnare il bollito.
Io la spalmo anche su crostini e la servo insieme all'aperitivo!


INGREDIENTI (per 4 persone)

1 cipolla rossa
1 carota
1 costa di sedano
1 peperone verde (di quelli lunghi)
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale fino
pepe


PROCEDIMENTO

Tritare le verdure non troppo finemente.
Far soffriggere la cipolla in poco olio per pochi istanti, aggiungere la carota, il sedano, l'aglio e il peperone.
Far soffriggere un po', poi salare e pepare.
Aggiungere un bicchiere d'acqua tiepida e far ritirare.
Cuocere a fuoco bassissimo per circa tre ore, aggiungendo acqua bollente man mano che si asciuga.
Far ritirare la salsa, regolare di sale, aggiungere un filo d'olio crudo e far raffreddare.
Servire come accompagnamento per bollito.
Si può invasare, ricoprire con olio, chiudere ermeticamente, sterilizzare e conservare per alcuni mesi in dispensa.

2 commenti:

  1. grazie era la ricetta che cercavo, ma pensavo fosse esclusiva di zia agnese!!COMPLIMENTI PER IL BLOG

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura