Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

domenica 10 gennaio 2016

Pancakes vegan senza zucchero

Pancakes senza uova (11)
Pancakes senza uova (1)Pancakes senza uova (6)
Pancakes senza uova (7)Pancakes senza uova (8)
Pancakes senza uova (9)Pancakes senza uova (10)
Pancakes senza uova (12)

Pancakes vegan senza zucchero

Ecco la versione vegan e senza zucchero dei famosi pancakes americani con sciroppo d’acero, gustosissimi a colazione e a merenda, per garantire ai nostri bambini cibo genuino, preparato in casa, pieno d’amore e di cose buone.
Per questa ricetta ho utilizzato la bevanda alla quinoa reale e riso di Naturavera Bio.

INGREDIENTI (per circa 12 pancakes)
    • bevanda di quinoa reale e riso 350 ml
    • farina 0 225 g
    • lievito per dolci 1 cucchiaino
    • sciroppo d’acero 2 cucchiai
    • sciroppo d’acero per completare
    • olio di semi per la piastra


PROCEDIMENTO
  • Mettere in una ciotola la bevanda alla quinoa e riso, la farina, il lievito e i due cucchiai di sciroppo d’acero: mescolare con cura con una frusta per dolci perché non si formino grumi.
  • Coprire con un piatto e far riposare per circa 30 minuti a temperatura ambiente: se si decide di preparare questo composto prima.
  • Ungere una padella antiaderente con una spennellata d'olio e versarvi un mestolino di composto: appena si formeranno dei piccoli buchi in superficie, si devono girare.
  • Cuocere tutti i pancakes allo stesso modo, ungendo la piastra ogni volta e girandoli una volta sola: man mano che saranno pronti, mettere i pancakes uno sull’altro in un piatto per mantenerli caldi.
  • Servire i pancakes con sciroppo d’acero versato a filo: da gustare rigorosamente caldi!

2 commenti:

  1. Dove leggo la parola "senza" arrivo come un fulmine. Credo di essere rimasta l'unica al mondo a non averli mai fatti ma immagino siano buonissimi. Pensa che ho anche lo sciroppo d'acero in dispensa. Grazie per il suggerimento.

    RispondiElimina
  2. Allora devi assolutamente provarli Cristina! Non ti manca nulla, hai anche lo sciroppo d'acero! A mio figlio piacciono tanto anche con il miele, da provare, ti assicuro.
    Fammi sapere come ti sono venuti! Ciao, Monia.

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura