Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

domenica 8 luglio 2012

Polpettine finger food con salsina piccante all’aglio e cipolla

Polpettine finger food con salsina piccante all'aglio e cipolla (9)

Polpettine finger food con salsina piccante all'aglio e cipolla (1)Polpettine finger food con salsina piccante all'aglio e cipolla (2)

Polpettine finger food con salsina piccante all'aglio e cipolla (3)Polpettine finger food con salsina piccante all'aglio e cipolla (4)

Polpettine finger food con salsina piccante all'aglio e cipolla (5)Polpettine finger food con salsina piccante all'aglio e cipolla (6)

Polpettine finger food con salsina piccante all'aglio e cipolla (7)Polpettine finger food con salsina piccante all'aglio e cipolla (8)

L’idea del finger food mi piace tantissimo, sia per l’aperitivo che per un intero menù informale, ricco di piccole preparazioni da gustare con le mani, l’ideale per una cena tra amici.

Le polpette nascono con l’idea del riciclo, quindi si possono impiegare avanzi di salumi, formaggi, spezie, verdure ogni volta diverse: sono molto adatte ai piatti di questo tipo e danno la possibilità di variarle ogni volta aggiungendo o togliendo una salsa, un aroma particolare, facendole diventare una fonte infinita di varianti da offrire ai nostri ospiti.

Per servire queste polpettine e dar loro una sferzata di gusto, ho utilizzato la cremina peperina aglio e cipolle Cà d’Alfieri.

INGREDIENTI (per 6 persone)

500 gr di carne di manzo macinata

100 gr di pancetta di maiale macinata

100 gr di pangrattato

50 gr di parmigiano grattugiato

1 uovo

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

Mettere in una ciotola la carne macinata di manzo e di maiale, aggiungere l’uovo, il pangrattato, il parmigiano, una presa di sale e un grattata di pepe: amalgamare il tutto con le mani.

Bagnarsi leggermente le mani e formare le polpettine: il trucco per ottenere un bell’effetto è farle piccole, cos'ì saranno davvero un ottimo cibo finger food.

Mettere tre cucchiai d’olio in una larga padella e soffriggervi le polpettine a fuoco medio, rigirandole delicatamente per farle dorare uniformemente.

Scolare le polpettine su un piatto e tenerle da parte.

Preparare i piatti per servire le polpettine mettendo la salsina piccante qua e là: rigarla con una forchetta e disporvi sopra le polpette infilzate con uno stecchino.

Servire tiepide o fredde.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura