Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

martedì 17 luglio 2012

Pancakes di kamut con sciroppo d’acero

Pancakes di kamut con sciroppo d'acero (12)

Pancakes di kamut con sciroppo d'acero (1)Pancakes di kamut con sciroppo d'acero (2)

Pancakes di kamut con sciroppo d'acero (3)Pancakes di kamut con sciroppo d'acero (4)

Pancakes di kamut con sciroppo d'acero (5)Pancakes di kamut con sciroppo d'acero (6)

Pancakes di kamut con sciroppo d'acero (7)Pancakes di kamut con sciroppo d'acero (8)

Pancakes di kamut con sciroppo d'acero (9)Pancakes di kamut con sciroppo d'acero (11)

La mia recente passione per i pancakes, le frittelle da colazione di cultura anglosassone, mi ha portato ha provarne diverse varianti: questa in particolare è dedicata a chi è intollerante al lattosio, vito che prevede la sostituzione del latte con una bevanda vegetale.

Per questa ricetta ho scelto la bevanda di kamut biologica Sarchio, buonissima da bere per colazione e merenda, ma ottima anche nelle ricette in cui si vuole sostituire il latte vaccino.

INGREDIENTI (per circa 12 pancakes)

200 gr di farina di kamut

200 ml di bevanda al kamut

2 cucchiai di zucchero

1 uovo

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

1 pizzico di sale

sciroppo d’acero

olio per la piastra

 

PROCEDIMENTO

Versare la farina in una ciotola capiente con la bevanda a kamut, l’uovo e un pizzico di sale: mescolare velocemente con le fruste, fino ad ottenere un composto liscio e amalgamato.

Scaldare una piastra antiaderente su fuoco medio e ungerla con poco olio: versare, con un mestolino, dei mucchietti di composto un po’ distanziati tra loro.

Appena cominceranno a formarsi dei buchini sulle frittelle, girarle con una paletta e terminare la cottura per pochi istanti anche dall’altro lato: devono rimanere morbidi, non si devono cuocere troppo… altrimenti risulteranno troppo asciutti.

Man mano che i pancakes saranno cotti, disporli uno sull’altro su un piatto, per mantenerli caldi: ogni volta che si cuociono nuovi pancakes bisogna ungere la piastra.

Servire i pancakes caldi, versandovi sopra lo sciroppo d’acero, accompagnandoli con un bel bicchiere di bevanda al kamut fresca.

4 commenti:

  1. Ciao Monia,
    stupendi questi pancakes. Proverò a farli a mio marito e a me per colazione perchè mi ispirano tantissimo!
    Ciao e buona giornata,
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono buonissimi e ideali a chi è intollerante al latte: da provare!! Io a colazione li faccio spessissimo!!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura