Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

sabato 9 aprile 2011

Torta di riso al profumo di limone


Questa ricetta appartiene alla Zia Barbara, che si vanta spudoratamente perché è l'unica torta commestibile che le riesce!


INGREDIENTI (per 6/8 persone)

200 gr di riso arborio
1 litro di latte
200 gr di zucchero semolato
la buccia grattugiata di 2 limoni
4 uova
200 gr di mandorle pelate e finemente tritate
2 cucchiai di limoncino
1 pizzico di sale


PROCEDIMENTO

Mettere in un tegame il latte con il riso, un pezzo di scorza di limone e un pizzico di sale: far cuocere,  mescolando di continuo, fino a che il latte si è assorbito quasi del tutto (il riso deve rimanere cremoso).
Togliere dal fuoco e unire lo zucchero, le mandorle tritate fini e la scorza di limone grattugiata.
Mescolare e far raffreddare.
Unire e uova e il limoncino, amalgamando il tutto.
Ungere e cospargere di zucchero una teglia rettangolare, versarvi il composto e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30/40 minuti: la torta è pronta quando si forma una bella crosticina in superficie.
Sfornare, far raffreddare, tagliare a losanghe e servire.
Se piace la versione più alcolica, si può bucherellare con uno stuzzicadente la superficie (appena la torta è uscita dal forno), poi si può cospargere con due cucchiai di limoncino.

2 commenti:

  1. deve essere davvero squisita questa versione della torta di riso!

    RispondiElimina
  2. E' davvero squisita: molto fresca e con un aroma incantevole!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura