Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

venerdì 22 aprile 2011

Empanadas



Questa ricetta appartiene da generazioni alla famiglia di Cecilia Granadino (Minka).
Gli ingredienti contrassegnati con l'asterisco appartengono al Commercio Equosolidale.



INGREDIENTI (per 4 persone)

Per la pasta:
2 tazze di farina
1 tazza di burro
1 cucchiaino di sale
1/8 cucchiaino di noce moscata*
1 tazza di acqua fredda


Per il ripieno:
1 tazza di burro
2 tazze di funghi freschi a pezzetti
2/3 di tazza di prosciutto a dadini
1 cucchiaio di cipolla affettata
1 cucchiaio di sesamo*
sale
pepe nero*


PROCEDIMENTO
Setacciare la farina, aggiungere il sale, la noce moscata, il burro ammorbidito e mescolare.
Quando la pasta sarà granulosa, versare l’acqua poco a poco.
Formare una palla.
Lasciarla riposare in una pellicola e refrigerarla.
Scaldare il burro in una padella, saltarvi i funghi e il prosciutto.
Aggiungere il sale, il pepe, il sesamo e la cipolla.
Lasciare raffreddare.
Tirare la pasta con un mattarello su una tavola infarinata.
Ricavare dei cerchi di 12 cm di diametro, mettere un cucchiaio di ripieno al centro, coprire con un secondo cerchio e premere bene i bordi con una forchetta.
Accomodarli in una teglia leggermente imburrata e punzecchiarne la superficie con una forchetta. Mettere al forno a 180° C per 12-15 minuti fino a che le empanadas risultino dorate.
Servirle ben calde.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura