Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

mercoledì 5 agosto 2009

Sospirus


Questi sono biscotti alle mandorle tipici della Sardegna.


INGREDIENTI

200 gr di mandorle tritate
200 gr di zucchero semolato
2 albumi
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

Montare a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale.
Unire poco alla volta lo zucchero e la vanillina, lavorando con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto liscio e lucido.
Incorporare delicatamente le mandorle al composto usando una spatola.
Ricoprire la teglia con carta da forno e disporvi il composto a mucchietti (un cucchiaio per ogni biscotto), tenendoli ben distanziati (si appiattiranno in cottura).
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti: non devono dorare troppo.
Sfornare i biscotti, farli raffreddare un po' sulla teglia, poi metterli su una gratella per dolci.
Quando sono freddi, si possono conservare in scatole di latta.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura