Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

martedì 19 dicembre 2006

Pinzòn della Nonna Ombretta (focaccia ferrarese con i ciccioli)

Questa è una ricetta della nonna Ombretta di Ferrara. Io adoro farcire il pinzòn con mortadella appena affettata: una gioia per il palato!


INGREDIENTI

1 kg di farina
50 gr di lievito di birra fresco(2 cubetti)
150 gr di strutto
150 gr di grasso di prosciutto crudo (o ciccioli freschi)
latte
sale fino
pepe


PROCEDIMENTO

Mettere in una ciotola la farina setacciata con il lievito, aggiungere lo strutto, una presa di sale, un po' di pepe macinato fresco e impastare il tutto aggiungendo a poco a poco il latte tiepido.
Aggiungere il grasso di prosciutto sminuzzato e impastare bene fino a rendere l'impasto omogeneo.
Formare una palla, coprire a campana con una ciotola e far lievitare fino a raddoppio (almeno due ore).
Stendere l'impasto con il mattarello (circa 1 cm di spessore) e adagiarlo su una teglia ricoperta da carta da forno.
Far riposare una ventina di minuti coperto da un canovaccio, poi cuocere in forno preriscaldato a 200° C per circa 30 minuti.
Sfornare e servire con affettati misti e formaggi.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura