Occhi di bue alla nutella

Gli occhi di bue sono dei biscotti di pastafrolla che si possono farcire con marmellata, crema o cioccolato: questi io li ho farciti con la nutella e devo dire che uno tira l'altro.
Per avvantaggiarsi, si possono preparare i biscottini di pastafrolla in anticipo e farcire all'ultimo momento.
Sono ottimi serviti come accompagnamento per il caffè.


INGREDIENTI (per circa 3 teglie di biscotti)

Per la frolla:

  • farina 0 500 g
  • zucchero 150 g
  • burro ammorbidito 150 g
  • uova 3
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • lievito per dolci 1/2 bustina
  • sale 1 pizzico
Per farcire:
nutella



PROCEDIMENTO

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola capiente, fino ad ottenere un impasto omogeneo, senza lavorare troppo l’impasto: volendo si può mettere tutto nel mixer e procedere a scatti, per scaldare troppo l’impasto.
Coprire con un piatto e riporre a raffreddare in frigorifero per circa un’ora.
Stendere l’impasto sul piano di lavoro (meglio di marmo o granito) con il mattarello, aiutandosi con poca farina (oppure stendere tra due fogli di carta da forno): si deve ottenere una sfoglia alta circa 1/2 cm.
Ritagliare i biscotti con uno stampino di forma rotonda con diametro di 2 cm e disporli su una teglia ricoperta con carta da forno: ritagliare il centro alla metà dei cerchietti con uno stampino da 1 cm di diametro.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C fino a doratura (circa 6/7 minuti), poi togliere dal forno e far raffreddare su una gratella per dolci.
Farcire con la nutella e servire.

Commenti