Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

venerdì 28 agosto 2015

Piante spontanee in cucina

Piante spontanee in cucina (5)

Piante spontanee in cucina

“Piante spontanee in cucina” è un erbario interessante per “riconoscere, raccogliere e utilizzare a scopo alimentare le erbe selvatiche più comuni.

Piante spontanee in cucina (11)

Il libro ha illustrazioni in bianco e nero, ma è corredato da un pratico e trasportabile poster a colori che vede presenti le piante spontanee più comuni di casa nostra, spesso presenti in prati, fossi e argini vicini a noi.

Piante spontanee in cucina (6)

L’utilizzo delle erbe spontanee ha offerto nutrimento e sostentamento a tante famiglie in tempi difficili: le erbe sono state sempre presenti sulle tavole dei nostri avi, grazie ad una conoscenza tramandata di generazione in generazione.

Piante spontanee in cucina (7)

Solo nei tempi moderni, più ricchi di cose materiali, ma scarsi del “saper fare” di un tempo, si è persa l’abitudine di cercare ingredienti nei campi non coltivati, relegando il nutrimento ad una spesa quotidiana dipendente dall’industria e dal grande commercio in genere.

Il cibo spontaneo sta cominciando a tornare in voga ai nostri giorni, grazie a scelte di vita più consapevoli e attente alle tradizioni culturali locali: anche la crisi forse ha fatto emergere nuovamente questa branca culinaria, facendo sì di avere la tavola piena e il portafogli meno vuoto.

Piante spontanee in cucina (8)

Un’avvertenza dovuta: fate attenzione a raccogliere erbe spontanee se siete inesperti: fatevi accompagnare, almeno le prime volte, da qualcuno più esperto di voi e, con in mano l’erbario, cominciate a riconoscere le erbe che vi trovate davanti, poiché esistono erbe velenose estremamente tossiche, se non mortali, per il nostro organismo.

Piante spontanee in cucina (9)

***

Piante spontanee in cucina

Cristina Michieli

Terra Nuova Edizioni

2007

216 pagine

15,00 euro

***

Piante spontanee in cucina (4)

1 commento:

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura