Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

martedì 9 novembre 2010

Strudel (di Valentina Gigli)



INGREDIENTI (per 6 persone)

150 gr di farina
100 gr di zucchero
100 gr di uvetta
50 gr di pinoli
50 gr di pan grattato o biscotti sbriciolati
50 gr di burro freddo
3 cucchiai di acqua
2 mele
1 uovo
la buccia di 1/2 limone grattugiata
cannella in polvere
1 uovo per spennellare
 

PROCEDIMENTO

Fare la fontana con la farina, mettervi al centro i burro e lavorare con la punta delle dita fino ad ottenere un'impasto "sabbiato".
Unire l'uovo e l'acqua e amalgamare velocemente il tutto.
Formare una palla, avvolgerla in pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di stenderla.
Lavare le mele, pelarle, togliere i torsolo, tagliarle a spicchi, poi a fettine sottili.
In una ciotola mescolare insieme le fettine di mele, lo zucchero, la cannella, la buccia di limone, l'uvetta, i pinoli e una piccola parte di pangrattato.
Stendere la pasta in una sfoglia molto sottile, sistemarla su una placca ricoperta con carta forno, spolverare la pasta con il restante pangrattato, sistemare al centro della sfoglia tutti gli ingredienti della farcia e chiudere bene lo strudel sigillando i bordi, eventualmente spennellandolo con l'uovo.
Decorare a piacere con ritagli di pasta o con granella di zucchero ed cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 20 minnuti circa.
Servire tiepido, magari accompagnato da una crema inglese.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura