Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

lunedì 1 dicembre 2008

Filetto di maiale in crosta con prugne e uva

INGREDIENTI (per 6 persone)

1 grosso filetto di maiale (1 kg)
8 prugne secche denocciolate
8 chicchi di uva bianca
4 foglie di lattuga
100 gr di pancetta affumicata a fettine
sale
pepe
vino bianco
olio extravergine d'oliva


Per la crosta:

250 gr di farina
100 gr di burro
1 uovo
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di lievito chimico
sale

1 uovo per spennellare


PROCEDIMENTO

Aprire il filetto a libro, batterlo leggermente, condirlo con sale e pepe e farlo marinare immerso nel vino bianco per 3 ore.
Sgocciolarlo, disporlo sul piano e ricoprirlo con uno strato di lattuga, poi mettervi al centro una fila di prugne (ognuna ripiena di 1 chicco d'uva).
Arrotolare, bordare con la pancetta, legare e far rosolare velocemente da ogni lato in un tegame con l'olio.
Salare, bagnare con il vino della marinata, far evaporare a fiamma viva, poi cuocere a fuoco medio fino ad ottenere una bella crosta (30 minuti/1 ora).
Lasciar intiepidire.
A parte, setacciare la farina sulla spianatoia, unire il sale, lo zucchero, il lievito, incorporare il burro a pezzetti e impastare con l'uovo.
Far riposare in frigorifero per 30 minuti avvolto in carta stagnola.
Stendere la pasta, avvolgervi il filetto (dopo aver tolto la pancetta), decorare con i ritagli di pasta e spennellare con l'uovo sbattuto.
Cuocere in forno a 200°C fino a doratura.
Far raffreddare, tagliare a fette e servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura