Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

domenica 13 aprile 2008

Pollo al curry iraniano (di Laura Ravaioli)

INGREDIENTI

1 kg di pollo (a pezzi o petto di pollo a cubetti)
250 gr di yogurth greco (o di capra, denso)
4 tuorli
1/2 cipolla
2 cucchiai di curry in polvere (medio o piccante)
4 cucchiai di farina
sale
pepe


PROCEDIMENTO

Far rosolare la cipolla tritata fine in abbondante olio, unire il pollo, farlo rosolare bene, salare e pepare.
Bagnarlo con acqua bollente e portarlo a metà cottura, facendo evaporare l'acqua.
Per la salsa al curry: mettere lo yogurth in una pentola su fuoco moderato, unire i tuorli, il curry e mescolare.
Versarvi la farina setacciata a pioggia e portare a ebollizione sempre mescolando.
Appena spicca il bollore, togliere dal fuoco e unire la salsa al pollo.
Mescolare bene e far terminare la cottura del pollo nella salsa a fuoco bassissimo.
Servire accompagnando con riso a grana unga bollito.
Il pollo al curry è ancora più buono se si consuma il giorno dopo, riscaldandolo.

3 commenti:

  1. Buono buonissimo!!! Adoro il curry e in generale tutte le spezie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michela, con Laura ravaioli non si può sbagliare! Adoro lei e le sue ricette: fantastiche!!

      Elimina

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura