Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

sabato 1 marzo 2008

Mincemeat (di Delia Smith)

INGREDIENTI (per 6 vasetti da 350 ml)

450 gr di mele renette, private del torsolo e tagliate a tocchetti molto piccoli
225 gr di suet (sugna sminuzzata)
350 gr di uva passa
225 gr di uva sultanina
225 gr di ribes secchi
225 gr di scorza di agrumi candita, tritata finemente
350 gr di zucchero scuro di canna (tipo Muscovado)
il succo e la scorza di 2 arance non trattate
il succo e la scorza di 2 limoni non trattati
50 gr di mandorle spellate e tagliate a scaglie
4 cucchiaini rasi di spezie varie macinate (chiodi di garofano, anice stellato etc.)
1/2 cucchiaino di cannella macinata
1/4 di cucchiaino di noce moscata grattugiata
6 cucchiai di brandy


PROCEDIMENTO

In una grossa ciotola che possa andare in forno combinare tutti gli ingredienti fatta eccezione del brandy. Mescolare a lungo per assicurarsi che frutta, zucchero e spezie siano ben amalgamati.
Coprire la ciotola con un panno pulito e lasciarla macerare in un luogo fresco per una notte o per 12 ore.
Trascorso questo tempo pre-riscaldare il forno a 120°C. Coprire la ciotola con della carta stagnola e infornare per circa 3 ore.
Togliere dal forno, la mincemeat a questo punto avrà un aspetto molto untuoso. Raffreddandosi il grasso si amalgamerà con gli altri ingredienti. Quando la mincemeat è sufficientemente fredda, mescolare ancora ed aggiungere il brandy.
Mettere la mincemeat nei vasetti sterilizzati e conservare in luogo fresco e buio (la mincemeat si mantiene a lungo, sino ad un paio di anni).

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Scrivo anche qui:

Consigli di lettura