Se vuoi sostenere questo blog, puoi farlo cliccando qui:

sabato 1 marzo 2008

Vanilla melting moments (di Rachel Allen)


INGREDIENTI

Per i biscotti:

175 gr di farina 00
1 cucchiaino di lievito per dolci
125 gr di maizena
50 gr di zucchero a velo
225 gr di burro freddo a tocchetti
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per la farcia:

50 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente.
125 gr di zucchero a velo
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia


PROCEDIMENTO

Pre-riscaldare il forno a 160˚ C.

In una ciotola o nel mixer impastare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una frolla molto morbida (usare del burro molto freddo ed impastare velocemente fermandosi non appena gli ingredienti sono amalgamati).
Con le mani leggermente inumidite prendere dei pezzetti di frolla e farne delle palline più o meno del diametro di 3-4 cm.
Disporre le palline ben distanziate su una teglia da forno (non è necessario imburrare la teglia).
Bagnare una forchetta con dell’acqua e schiacciare leggermente ogni pallina in modo da appiattirla e da rigarla coi rebbi della forchetta.
Infornare a 160˚ C per 10-15 minuti. I biscotti devono restare molto pallidi e al tatto leggermente consistenti (si induriscono ulteriormente raffreddandosi).
Sfornare e lasciare raffreddare completamente (non toccate i biscotti quando sono ancora caldi o vi si frantumano in mano).
Mentre i biscotti raffreddano preparare la farcia.
Mettere il burro ammorbidito in una terrina, aggiungere l’estratto di vaniglia. Mescolare bene e aggiungere gradualmente lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema consistente.
Bagnare la punta di una spatolina o di un coltello in acqua bollente e usarla per spalmare la farcia nel lato non rigato del biscotto.
Richiudere a sandwich con un altro biscotto e servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Grazie per aver dato una sbirciatina al mio Blog: sarò felice se vorrai lasciare un commento, sia positivo che di critica, perché ritengo che ogni cosa si possa sempre migliorare.
Non verranno pubblicati commenti sgarbati, offensivi o con link pubblicitari: per comunicare direttamente con me, puoi scrivere a ricettenonna@gmail.com
Ciao e grazie per la tua visita!

Menù

Archivio: